Esumazione, estumulazione e traslazione

  • L'esumazione ordinaria è lo spostamento della salma, resti o ceneri per sopraggiunta scadenza della concessione municipale per sepoltura in terra. L’estumulazione è analoga attività ma con provenienza del feretro da loculo. Può avvenire con riduzione o cremazione dei resti che verranno successivamente riposti o dispersi in siti idonei.
  • L'esumazione o estumulazione straordinaria è prevista prima della scadenza della concessione per volontà della famiglia come ad esempio avvicinamento ad altro parente stretto defunto, trasferimento in altro comune, ecc.
  • La traslazione è l’attività di trasferimento di un feretro da un loculo o tomba
    ad altro sito o cimitero.